Un tranquillo martedì di paura

Riceviamo e pubblichiamo lo sfogo di @valerio.saragosa, un ciclista come ognuno di noi… “Un Tranquillo martedì di Paura. L’Italia  Non è un Paese per ciclisti.  Giornata libera. Svago, bici. Relax. Se. 2 km all’interno della jungla cittadina. Quasi un suicidio. Macchine parcheggiate sulle case. Suv che ti sfiorano ad una velocità folle. Attraversare indenne una […]